MediaCenter

conferenzastampapalazzojung1

Newsletter

Nome:

Email:

Oggetto sociale

L'Accademia di Medicina Biologica si propone di conseguire gli scopi di seguito elencati:

- istituzione di corsi d'aggiornamento e/o di formazione per medici, anche non soci;

- istituzione e gestione di scuole (anche di tipo professionale), libere o private,

- organizzazione di giornate, seminari, convegni, ecc., anche in convenzione o con il patrocinio di Comuni, Province, Regioni;

- promozione di studi, ricerche e scambi d'esperienze sulla medicina non convenzionale;

- iniziative informative-formative, rivolte a tutti i cittadini, relative alla Prevenzione, alla Medicina Biologica e le sue applicazioni con il coinvolgimento delle istituzioni socio-culturali e scolastiche;

- realizzazione Centri d'Informazione per il cittadino;

- interventi coordinati con equipes pluridisciplinari, consultori, centri sociali, ecc., operanti nel territorio;

- realizzazione d'iniziative culturali e divulgative anche attraverso giornali, periodici, libri, mostre, spettacoli, fiere, ecc.;

- utilizzazione d'ogni strumento per la diffusione della cultura, lo svago, ecc., finalizzati all'armonico sviluppo psico-fisico degli utenti;

- sviluppo ed incentivazione d'attività ed iniziative di tipo socio-culturale atte a stimolare le Istituzioni, le Amministrazioni locali, gli Enti operanti nel territorio, a mettere in atto iniziative, programmi, decreti, leggi, ecc. per diffondere i principi della Medicina Biologica.

 

L'Associazione, per il conseguimento degli obiettivi sociali potrà, inoltre, attuare tutte le iniziative ritenute opportune ed utili tra le quali, in particolare:

 

- acquistare o noleggiare attrezzature utili al raggiungimento degli scopi sociali, permettendone l'uso ai soci e non, previo sottoscrizione di una convenzione;

- effettuare studi e ricerche inerenti la Medicina Biologica, costituire un archivio con le notizie relative agli studi effettuati:

- organizzare convegni;

- pubblicare lettere, periodici, opuscoli, libri, audiovisivi, ecc., su argomenti inerenti l'oggetto sociale e le attività svolte;

- istituire una biblioteca,

- stipulare convenzioni con personale specializzato, ove non ve ne sia disponibile tra i soci, per comprovati motivi funzionali della società;

- compiere ogni azione mutualistica e scegliere in genere tutte le attività utili al raggiungimento degli scopi sociali;

- aderire ad associazioni, consorzi, aventi finalità analoghe o comunque

congruenti; -

- compiere tutte le operazioni d'ordine tecnico, finanziario, mobiliare, ed immobiliare, necessarie al raggiungimento dei fini sociali;

- accettare lasciti e donazioni;

- aderire ad altri enti od organismi morali, culturali ed assistenziali,

- aprire conti correnti;

- riscuotere mandati e contributi;

- rilasciare quietanze liberatorie in genere.

Per il conseguimento degli scopi sopraddetti, l'Associazione potrà, infine, usufruire di contributi, sussidi, finanziamenti agevolati e di tutte le provvidenze statali, regionali, comunitarie e d'ogni altro ente.